Maplus – HP3 Blue Moly Solida 250 grammi

-20%

Maplus – HP3 Blue Moly Solida 250 grammi

152,00 121,60

Paraffina solida ad alto contenuto di fluoro e molibdeno per uso agonistico come prodotto finale o come prodotto di base per sovrapporre le cere per fluorurate FP4. Da utilizzare per neve da -25° a -10°C. Umidità dell’aria da 50% a 90%. Ottima nei periodi senza nevicate ed in presenza di elevato sporco. Questa paraffina può anche essere utilizzata come indurente al molibdeno per le paraffine HP3 VIOLET e HP3 RED in caso di neve abrasiva vecchia, ventata e sporca sia naturale che artificiale. Applicazione a caldo con ferro sciolinatore.

Confezione da 250 grammi.

COD: MW0911N

Descrizione

Paraffina solida ad alto contenuto di fluoro e molibdeno per uso agonistico come prodotto finale o come prodotto di base per sovrapporre le cere per fluorurate FP4. Da utilizzare per neve da -25° a -10°C. Umidità dell’aria da 50% a 90%. Ottima nei periodi senza nevicate ed in presenza di elevato sporco. Questa paraffina può anche essere utilizzata come indurente al molibdeno per le paraffine HP3 VIOLET e HP3 RED in caso di neve abrasiva vecchia, ventata e sporca sia naturale che artificiale. Applicazione a caldo con ferro sciolinatore.

Confezione da 250 grammi.

Confezione disponibile anhe nel formato • 50gr – Cod. MW0901N • 1kg – Cod. MW0921N

METODOLOGIA DI APPLICAZIONE

L’applicazione delle paraffine idrocarburiche (Med o Soft Racing Base o BP1), delle paraffine idrocarburiche fluorurate (LP2 o HP3) e delle cere perfluorurate FP4 consente determinate sovrapposizioni in base alle seguenti affinità chimiche:

  • Paraffina idrocarburica da sola (Med o Soft Racing Base o BP1) o miscelata con altre paraffine idrocarburiche;
  • Paraffina idrocarburica fluorurata da sola (LP2 o HP3) o miscelata con altre paraffine idrocarburiche;
  • Cera perfluorurata FP4 da sola o miscelata con altre cere perfluorurate ma in ogni caso in sovrapposizione ad una paraffina idrocarburica fluorurata (LP2 o HP3) .

La direzione nelle operazioni di sciolinatura deve essere sempre dalla punta alla coda dell’attrezzo.
La sciolinatura da gara si può eseguire a caldo o a freddo in base allo stato fisico dei prodotti ed alla esperienza dello skiman.

METODO DI APPLICAZIONE CON FERRO SCIOLINATORE

– Far gocciolare il panetto di paraffina sulla soletta per 20 cm. mettendolo a contatto con la base del ferro sciolinatore ad una temperatura di 150°C.;

– Di seguito stendere la sciolina con un movimento regolare in avanti (da punta a coda).

– Ripetere l’operazione per l’intera soletta ed infine eseguire un passaggio continuo da punta a coda (circa 3 cm. al secondo);

– Attendere minimo 15 minuti per consentire la solidificazione della sciolina ed il raffreddamento della soletta;

. Asportare la sciolina in eccesso con spatola in plexiglas ben affilata esercitando poca pressione;

– Liberare il fianco dello sci e la faccia laterale delle lamine dalla paraffina solidificata;

– Liberare l’impronta con spazzola manuale in acciaio o in ottone morbido; Spazzolare l’impronta con spazzola manuale o rotante in crine rigido;

– Lucidare l’impronta con spazzola manuale o rotante in nylon morbido.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.


Recensisci per primo “Maplus – HP3 Blue Moly Solida 250 grammi”

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: